spedizione gratuita per ordini superiori a 30 €

Come rendere divertente la pratica delle tabelline

Scopri come il gioco libero può giovare allo sviluppo di tuo figlio o di tua figlia

I migliori consigli per rendere divertenti le tabelline

Nelle scuole viene data sempre più importanza alla pratica delle tabelline, il che significa che c’è un bisogno ancora maggiore per i bambini di esercitarsi con le tabelline a casa. Dai un’occhiata ad alcuni dei nostri migliori consigli per rendere divertente la pratica delle tabelline per te e il tuo bambino!

1. I giochi di Orchard Toys per imparare le tabelline

Forse siamo di parte, ma quale modo migliore per rendere divertente l’apprendimento se non giocando?! Può essere difficile sapere come affrontare l’insegnamento delle tabelline, ma il nostro gioco First Times Tables può essere utilizzato come risorsa per aiutare a guidare i genitori attraverso i meccanismi di insegnamento delle tabelline. First Times Tables è una fantastica introduzione alle tabelline 2, 5 e 10 e una volta che i bambini hanno imparato questo, Times Tables Heroes può essere utilizzato per aiutare a praticare la moltiplicazione da 2 a 12! Ha due giochi in uno per raddoppiare il divertimento e include anche un colorato controllo delle tabelline che può essere utilizzato indipendentemente dal gioco.

2. Materiale online

Ci sono una serie di risorse gratuite disponibili online. La tua scuola potrebbe anche averti creato un programma online come Times Tables Rockstars o ci sono una vasta gamma di canzoni delle tabelline su YouTube che possono rendere divertente la pratica. Una combinazione di entrambi è un ottimo modo per rafforzare e incoraggiare la pratica, la pratica, la pratica.

3. Esempi quotidiani

Essere in grado di vedere come viene utilizzata la moltiplicazione nel mondo reale è un ottimo modo per aiutare i bambini a vedere oltre i numeri e mantenerli motivati. Con i bambini più piccoli potresti iniziare con semplici compiti domestici e incoraggiarli a esercitarsi nel raggruppamento abbinando calzini o scarpe insieme. Potresti anche incoraggiarli a mettere i mattoni in diversi gruppi. La prossima volta che cucini o fai la spesa, assicurati di incoraggiarli ad applicare le loro abilità matematiche.

4. In giro

Poni ai tuoi figli domande di moltiplicazione mentre sono in giro, ad esempio “puoi contare a due tutte le mucche nel campo?”. Questo dà ai bambini la possibilità di praticare le loro abilità di moltiplicazione in modo rilassato senza pressioni, il che aiuterà con sicurezza.

5. Dolci prelibatezze

Questa non è affatto una strategia quotidiana, ma potresti usare uva, uvetta o smarties per insegnare ai bambini a raggruppare. Sono anche un ottimo modo per premiare i bambini e mantenerli interessati! Ovviamente, se preferisci l’opzione più sana, puoi sempre incoraggiare i bambini a contare i piselli nel loro piatto!

6.Diventa creativo

Perché non incoraggiare i bambini a creare le proprie linee numeriche e flashcard. Non solo i bambini impareranno mentre li preparano, ma una volta completati sono perfetti da portare in giro! Aggiungi un po’ di vernice e glitter per un divertimento extra!

7. Rimani entusiasta

Anche se l’apprendimento delle tabelline potrebbe non essere l’esercizio più elettrizzante, se sei entusiasta di praticarle lo sarà anche tuo figlio, il che renderà l’intera esperienza molto più semplice! Potresti anche introdurre piccole ricompense per ogni volta che imparano un’intera tabellina per aiutarli a mantenerli motivati.


Una combinazione di questi diversi metodi aiuta davvero a incoraggiare la ripetizione, l’apprendimento e la pratica delle tabelline. Ci auguriamo che questi suggerimenti e idee aiutino te e tuo figlio a divertirvi con la pratica delle tabelline, se avete altre idee condividetele con noi sui nostri canali social! Clicca qui per acquistare i nostri giochi sulla matematica.